Inquietudine teorica e strategia del gigioneggio

18 dicembre 2007

Sondaggio sulla battuta X di Luttazzi

Per merito di gloria voi tutti (HA HA HA) conoscerete le recenti vicende di Daniele Luttazzi e della sua trasmissione Decameron, e quindi anche la battuta che avrebbe portato alla sospensione. Detto questo, si tenga conto che questo (inutile) post, frutto di (inutili) riflessioni notturne, vuole soffermarsi unicamente sul valore della battuta.

Secondo me siamo di fronte ad un geniale accostamento di immagini molto diverse, ad un artistico passaggio da un estremo all’altro:

Da una parte c’è la notizia, la verità, la dichiarazione di Berlusconi insomma. E questo è un estremo, e pure grosso. Perchè in effetti il discorso adesso si sta spostando sul problema della censura, ma il vero dibattito andrebbe fatto sulle cazzate (appunto estreme) di Silvio (di cui io rimango comunque un estimatore). L’estremismo in questo caso è politico e ideologico, è l’estremismo dell’uomo di stato che giustifica il suo terrificante operato con argomentazioni da baretto.
Cito testualmente dall’articolo del corriere del 31 ottobre, che avrebbe meritato più risonanza: “io la guerra in Iraq non la volevo, io ritenevo che si sarebbe dovuta evitare un’azione militare”. Questa frase di per se fa già ridere, perchè contiene un “MA” invisibile. Cioè ok, tu non la volevi, tu ritenevi che. Ma? Ma perchè poi hai fatto come hai fatto? Ti dispiaceva lasciare da soli gli anglofoni? Questa è politica (anzi questa è guerra), mica la partita a porta romana, che magari non la vuoi fare e allora stai in porta per far contenti gli amici.

Ecco, dall’altra parte c’è la reazione di un cittadino che legge ste cagate sul giornale. Queste insopportabili cagate. E visto che sono insopportabili, visto che non si possono sopportare in silenzio, si reagisce.
L’uomo mediocre lo fa sfogandosi con un articolo critico nei confronti di Berlusconi, possibilmente postato sul blog di una scema di nome gloria. Il genio lo fa partorendo qualcosa di più estremo delle cazzate estreme di Berlusconi. Qualcosa che sia orrido sì, ma gratuitamente e irragionevolmente. Un estremo la cui costruzione richieda quindi riflessione e lavoro, ma che sia anche genuino ed emotivo. No, non emotivo: viscerale.
Quindi, innanzitutto, Luttazzi genio. In secundis, sì, a me sta battuta fa ridere e tanto, e voglio che chi legge (he he, lo so, nessuno) si schieri. Non sulla censura o sulla politica estera di Berlusconi non me ne frega nulla. Questa battuta fa ridere o non fa ridere. Dico subito che il parere più atteso è quello di Alessio la cui sapienza illumina noi tutti.

Avete visto che le extreme ideas si stanno diffondendo, eh cazzo.

P.s.: Mentre tutta questa inutilità fa bello sfoggio di sè, gloria insinua poco velatamente che in questa storia ci possa essere lo zampino papale. Non solo, la mia sexy boss (è così che amiamo chiamare gloria) arriva a proporre uno sciopero del tubo catodico. Voglio dire, porca vacca che valìa.

Annunci

11 commenti »

  1. tutti sappiamo che gloria vede intrighi papali dappertutto.

    Commento di La_bussola_d'oro_è_una_cagata_bestiale — 18 dicembre 2007 @ 2:31 pm | Rispondi

  2. Sottoscrivo quanto espresso da Luca, a esagerazione si risponde in modo esagerato, e genialmente esagerato se sei un genio. 😛

    Commento di Brighella — 18 dicembre 2007 @ 2:36 pm | Rispondi

  3. Se Brighella è dalla mia parte, nemmeno Iddio mi potrà fermare!

    P.s.: hey boss, mi cancelli il commento da cui ho copiato questo post please? Io non ne ho l’autorità necessaria, a quanto pare. Tsk, e dire che dovrei essere la musa ispiratrice

    Commento di Luca, Extreme Ideas' King — 18 dicembre 2007 @ 3:15 pm | Rispondi

  4. Thank ya boss!

    Commento di Luca, Extreme Ideas' King — 19 dicembre 2007 @ 5:01 pm | Rispondi

  5. Mi pento e mi dolgo di non aver dato ancora uno sguardo a questo blog che adesso mi accorgo essere il cocktail di cazzate che cercavo. MA ora sono qui e per dare il mio contributo al sondaggio dico che quella battuta fa scompisciare dalle risate, non solo per l’immagine in se, ma anche per lo splendido modo con cui è introdotta. Detto questo posso solo aggiungere: W le E.I. (Extreme Ideas), W Luca, M la pedicure.

    Commento di TwentyFebo — 23 dicembre 2007 @ 4:29 am | Rispondi

  6. per quanto io sia uno zallo, estimatore di schifezze e porcherie…mi dispiace..ma la battuta è una delle peggiori di luttazzi che io abbia mai sentito, mi lascia indiferente e un po’ schifato. nonostante questo posso dire che le frasi di berlusconi mi fanno più schifo di un giuliano ferrara sguazzante nella merda. su questo non ho dubbi. e luttazzi lo ritengo un comico geniale…

    Commento di Alessio — 23 dicembre 2007 @ 11:58 pm | Rispondi

  7. A sto punto vorrei sentire il pensiero della stronza

    Commento di Luca, Extreme Ideas' King — 24 dicembre 2007 @ 4:49 am | Rispondi

  8. Primissima reazione : assoluto disgusto. Dopo mezzo secondo immagino ognuno dei personaggi menzionati e rido pensando a quanto farebbe schifo. Però rido, schifata ma rido. Magari è successo davvero. soprattutto la santanchè con frustino e aria libidinosa mi diverte.

    Commento di kotbehemot — 30 dicembre 2007 @ 11:48 pm | Rispondi

  9. e vogliamo parlare di giuliano ferrara sguazzante nella merda(per rispondere a edoardo)?Il verbo “sguazzare” mi sa proprio di bambino felice che fa il bagnetto. ah ah ah che cosa orrenda

    Commento di kotbehemot — 30 dicembre 2007 @ 11:49 pm | Rispondi

  10. Non è per fare il rompipalle, ma mi piacerebbe vedere più brio in questo blog. Diamoci degli spunti di discussione e vedrete che ci scanneremo a dovere. Oppure potremmo gettarci sulla banale utilità e, per esempio, raccogliere delle info su amsterdam.

    Commento di Febo4blusaltadentro — 4 gennaio 2008 @ 3:21 pm | Rispondi

  11. Eretici!

    Commento di Lo zampone papale — 12 gennaio 2008 @ 2:13 am | Rispondi


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: